Cupcake, la ricetta per fare i dolcetti americani in casa

Molto spesso abbiamo invidiato le colazioni americane che di certo non posso essere considerate dietetiche, infatti non si tratta di un veloce caffè e cornetto come da noi, ma di pasti più sostanziosi. Ovviamente non tutti gli americani mangiano in questo modo, ma non è difficile vedere pranzi mattutini molto calori. Fra le tante cose che invidiamo degli Stati Uniti, troviamo sicuramente i deliziosi cupcake.

Non sapete di cosa stiamo parlando? Sicuramente avrete visto almeno in un film/telefilm questi dolcetti grandi come una tazzina, da qui deriva il loro particolare nome, che potranno essere usate sia a colazione o, perché no, durante la vostra merenda. Sarebbe molto carino anche farcirli ed ornarli in un determinato modo in modo da farli diventare un dolce regalo per il vostro partner.

I cupcake sono buoni e belli, ma come si preparano? Innanzitutto vogliamo spiegare che non esiste una singola ricetta poiché dipende dal gusto che volete dare ai vostri dolcetti. Oggi vogliamo presentarvi la ricetta tradizionale, cioè i cupcake alla vaniglia, ma sarà molto facile anche preparare quelli alla cioccolata (basterà sostituire la vaniglia con il cioccolato).

Ingredienti

Per prima cosa vogliamo elencarvi gli ingredienti che saranno semplici e genuini: farina (150gr), zucchero (80gr), uova (2), burro (120gr), latte (50ml), lievito (1/2 bustina), estratto di vaniglia e, alla fine, anche un pizzico di sale.

Preparazione

Adesso passiamo alla preparazione che ci permetterà di realizzare questi squisiti cupcake. Dovrete prendere il burro e lo zucchero e lavarli dopo averli messi in un recipiente. Successivamente si creerà un composto molto omogeneo in cui si dovrà aggiungere tutti gli altri ingredienti: uova ed anche farina, vaniglia, lievito e sale. Aggiungete un ingrediente per volta, prestando massima attenzione nel mischiare tutto per bene.

Infine, dopo aver mescolato, aggiungete il latte e sbattete il tutto con le apposite fruste. Uscirà un composto che deve essere necessariamente senza grumi da versare in dei pirottini che sono delle mini pirofile da inserire in forno, ma non versate il composto fino all’orlo. La cottura in forno dovrà durare 20 minuti a 180°.

Quando questi dolci saranno pronti, potrà iniziare il divertimento! Avrete l’occasione di decorarli come meglio credete usando, ad esempio, la nutella, degli ornamenti di zucchero, ma soprattutto comprare della carta per accoglierli molto colorata. Ormai anche in Italia si trova ogni tipo di pirottino di carta per i cupcake che vi consentiranno di dare un aspetto ancora più americano al vostro dolce.

Per approfondimenti

 

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 4]