Home Ricette Light Ricetta del Sushi passo per passo

Ricetta del Sushi passo per passo

ricetta del sushi

Il sushi è un piatto tipico della cucina giapponese, molto saporito e non troppo difficile da preparare. Questa ricetta sta prendendo piede anche in Italia, infatti stanno aprendo sempre di più ristoranti giapponesi e le richieste da parte dei clienti per questo tipo di piatto sono sempre in aumento.

Vi sono anche molte persone che tentano di fare la ricetta del sushi a casa. I risultati sono abbastanza soddisfacenti, sin da le prive volte che viene provata questa ricetta.

Il sushi attualmente anche per quanto riguarda la prima fase, la ricerca degli ingredienti (alghe, aceto di riso ecc), diventa una ricetta molto semplice. Tutto questo perché in un qualsiasi supermercato per fare la spesa sarà possibile trovare gli ingredienti tipici e unici per la realizzazione del sushi nelle sue più svariate forme.

Ma quali ingredienti occorrono per fare il sushi?

Ecco quali sonno gli ingredienti per la ricetta del sushi:

Occorrono le alghe, l’aceto di riso, il sale, il riso e lo zucchero. Inoltre sono richiesti altri ingredienti da mettere dentro. Ad esempio il pesce fresco, filetti di tonno, oppure anche il salmone affumicato e anche verdure come zucchine se preferite la variante vegetariana.

Molti pensano che la parola sushi abbia un qualche legame con il pesce crudo… In realtà è il tipo di cibo che ha quel nome, ovvero il modo con cui viene preparato il riso secondo la ricetta. Mentre piatti come ad esempio il sashimi, oppure il maki, quelli si… sono solamente a base di pesce crudo.

Ingredienti per 6/8 persone

  • Aceto di riso (150 ml)
  • Riso (mezzo chilo)
  • Acqua (600 ml)
  • Sale (5 grammi)
  • Dell’alga Kombu (sono in vendita anche già essiccate, ideali per i principianti sono già pronte)
  • Zucchero semolato (60 grammi)

Mentre come già accennato poca prima, gli ingredienti successivi sono facoltativi, ad esempio:

  • Pesce fresco (in filetti)

  • Tonno (sempre in filetti)

  • Salmone

  • Zucchine

Procedimento per la ricetta del sushi

  • La prima cosa da fare è quella di lavare il riso, quindi munirsi di un recipiente (anche la stessa pentola dove verrà preparato il sushi), mettere il riso dentro e pulirlo bene. (con acqua fredda e l’acqua dovrà diventare limpida, non essere bianca).
  • La seconda cosa da fare è aggiungere dell’acqua nel recipiente (oppure pentola) che coprirà il riso, attendere circa quindici minuti. Successivamente andrà scolato e atteso nuovamente il tempo precedente (15 minuti).
  • Adesso il riso dovrà essere messo a bollire, il livello dell’acqua dovrà essere sopra il riso quanto basta ovvero non coprirlo totalmente. Coprire con un tappo tutto e attendere che bolla mentre è a fuoco medio.
  • Per ingannare l’attesa preparare intanto l’aceto di riso. Basterà prendere un pentolino e aggiungere zucchero e sale secondo il dosaggio della ricetta letta prima. Attendere che si sciolgano entrambi gli ingredienti (non portare ad ebollizione) e dopo attendere che si raffreddi.
  • Quando il riso è pronto ovvero inizia a bollire, attendere altri 7/8 minuti e dopo spegnere il fuoco (tutto a fuoco basso) e attendi almeno dieci minuti.
  • Collocare il riso una volta pronto in un recipiente abbastanza grande (come una casseruola o una pentola) versare sopra il preparato di aceto, ed eseguire dei tagli in maniera da non rompere il riso (questo perché non va girato come una banale pasta), in contempo raffreddare con un piatto oppure un ventaglio.
  • Adesso è pronto, almeno la preparazione… ora inizia la lavorazione del sushi. Prendere le alghe (un foglio e tagliarlo a metà, con delle forbici oppure un coltello) appoggiarle su un tagliere o cosa si preferisce, (basta che sia un piano) mettere il riso sopra l’alga e stenderlo.
  • Usare una ciotolina con acqua e aceto (questo perché il riso sarà veramente colloso e difficile da lavorare) per bagnarsi le mani.
  • Il riso andrà steso, dovranno essere l’asciati almeno due centimetri nelle parte superiore questo perché dovrà essere arrotolata l’alga dalla parte dove è presente il riso. Prima di arrotolare aggiungere l’ingrediente a scelta come il salmone tonno ecc.
  • Tagliare il rotolo in sei parti (bagnando prima la lama del coltello). Mettere in un piatto e servire.
  • Questo è uno dei molti piatti tipici della cucina giapponese potrà essere preparato anche in altri modi, come dalla forma di cono gelato oppure anche senza alga.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 8 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.