Home Ricette Light Falafel di piselli e menta

Falafel di piselli e menta

Una ricetta mediorientale rivisitata in una chiave più colorata e salutare!

La ricetta originale prevede la preparazione di polpette schiacciate a base di ceci, erbe, spezie e aromi che vanno poi ad essere fritte.

Questa ricetta invece è a base di piselli per accendere la tavola di colore, erbe spezie e aromi, e prevede una semplice cottura in forno molto più salutare e leggera.

Falafel di piselli e menta al forno

Menta: proprietà e benefici

Le foglie di menta sono ricche di un principio attivo, il mentolo, che presenta diverse propri:

  • Effetto calmante e disinfettante: è perfetta in caso di disturbi gastro-intestinali e può favorire la digestione.
  • Proprietà analgesiche e antiemetiche: può essere utilizzata in caso di nausea e vomito.
  • Coadiuvante di trattamenti del disturbo della tosse e raffreddore.
  • Aiuta a prevenire l’alitosi.

COME UTILIZZARLA IN CUCINA?
La menta può essere utilizzata sia fresca che essiccata come erba aromatica da impiegare per insaporire le pietanze.

È ottima come condimento o ingrediente per insalate, verdure, legumi, cereali o tisane e bevande aromatiche!

Falafel di piselli e menta: preparazione

Sbollentare 200 g di piselli in acqua calda salata per 5 minuti, poi passarli subito sotto acqua fredda.
In un mixer inserire: i 200 g di piselli ben asciugati, un cucchiaino di curry e uno di paprika, dell’aglio, del pepe, della menta e un cucchiaio di pangrattato.
Frullare tutto, creare con le mani abbastanza umide delle palline da andare poi ad appiattire posizionandole su una teglia coperta da carta da forno.
Cuocere a 170 gradi per 20 minuti.
Intanto preparare una salsa a base di yogurt bianco magro, erba cipollina e paprika in cui pucciare i falafel!

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.