Le migliori diete dell’estate

Abbiamo deciso di raccogliere in un solo articolo tutte le migliori dell’estate, così potrete scegliere la vostra!

  1. La dieta Dukan

dieta dukan

Questa dieta è famosa perché ha permesso alla principessa Kate di sfoggiare un fisico invidiabile nel giorno del suo matrimonio. È stata messa sotto accusa perché il piano alimentare prevede la presenza di troppe proteine. La Dieta Dukan è suddivisa in 4 fasi: attacco, crociera, consolidamento e mantenimento. Nella prima si consumano cibi che contengono proteine: carne magra, uova, pesce, latte e yogurt. Secondo il suo “creatore” è questa la fase magica in cui si perdono gran parte dei chili in eccesso.

  1. La dieta vegana

Il regime alimentare vegano ha conquistato molte star tra cui Paul McCartney e Beyoncé. Secondo alcuni nutrizionisti, se viene bilanciata può ridurre il rischio di cancro al colon, alla prostata e al seno. Nel menu è prevista anche l’assunzione di verdure a foglia, frutta secca e legumi che oltre a controllare il peso e il grasso corporeo, aiutano a rinforzare le ossa. Il sistema immunitario si sveglia dal letargo e si entra in sintonia con la natura.

  1. La dieta Plank

Avete mai sentito parlare della Dieta Plank? Anche questa è una delle superfavorite dell’estate perché consente di perdere 9 kg in 2 settimane. Purtroppo è una dieta drastica ipocalorica e iperproteica e può essere seguita solo sotto stretto controllo del medico curante perché azzera le quantità di zuccheri. Tuttavia se volete entrate in quel vestitino di dieci anni fa potete anche provare a seguirla, l’importante è abbinare l’attività fisica perché un dimagrimento così veloce può far perdere tonicità ai tessuti.

  1. La dieta Scarsdale

Questa dieta è stata brevettata negli anni ’70 da un cardiologo. Si possono perdere sino a 500 gr al giorno seguendo una scaletta alimentare simile a quella di un concerto rock. Dura solo due settimane e il regime calorico è uno dei più bassi con le sue 1000 calorie quotidiane. All’inizio si perdono soprattutto liquidi quindi dovete prestare molta attenzione alla fase del mantenimento. Diciamo che è un buon modo per far capire al proprio metabolismo chi è che comanda.

  1. La dieta chetogenica

È la dieta più fast di tutte che aiuta a perdere 4 kg in una settimana. Viene spesso seguita dai body builder che devono bruciare in fretta i grassi e definire la massa muscolare in vista delle competizioni. Questa dieta è seguita anche da chi soffre di diabete di tipo 2 e da chi vuole abbassare il tasso di colesterolo nel sangue. È ricca di proteine ma povera di carboidrati e prevede l’introduzione di 180 gr di glucosio al giorno.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 18 Media: 5]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM