Feste natalizie: che fatica!

Dicembre è il mese più festoso ma anche il più frenetico dell’anno, pieno di impegni e incontri, in cui il tempo sembra non bastare mai per organizzare tutto: paradossalmete quello che dovrebbe essere il periodo più rilassante si trasforma in un vero e proprio tour de force.


Tra incontri con amici e familiari, addobbi, regali, pranzi e cene, lo stress delle feste natalizie si fa sentire anche nell’alimentazione: spuntini e pasti pronti mangiati velocemente.

Per affrontare i mille impegni natalizi senza essere travolti dall’ansia e dallo stress, ti  suggeriamo qualche pratico consiglio:

  • pianifica la tua giornata in modo realistico, tenendo conto delle energie e del tempo che hai effettivamente a disposizione. Può essere molto utile scrivere su un foglio gli impegni: ciò ti aiuterà a non farti prendere dal timore di aver dimenticato qualcosa;
  • concentrati su quello che stai facendo in qual determinato momento, senza pensare agli impegni successivi;
  • dedica un’ora della giornata a te stessa: rilassati e fai quello che più ti piace.

Se la sola idea di trascorrere interi pomeriggi nei negozi super-affollati, alla ricerca di un regalo originale, ti fa venire l’ansia, ti consigliamo di eliminare i regali fatti solo per ricambiare, imposti dalla buona educazione e  di recuperare in vero significato del dono, che è un gesto gratuito e spontaneo.

Generalmente, molto gettonati sono le ceste piene di cibi tradizionali come il classico panettone e il cotechino: un “bomba” di calorie! Se vuoi regalare qualcosa da mangiare, scegli alimenti naturali e depurativi (come un cesto di frutta) molto utili in questo periodo pieno di golosità.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 4]