Dieta a punti: cos’è, come funziona, tabella alimenti, pro e contro

La dieta a punti è stata messa a punto negli anni ’70 dal dietologo Guido Razzoli e si basa sull’assegnazione di un numero di punti agli alimenti in base al loro quantitativo di calorie e sulla somma successiva. Il risultato è un menù giornaliero bilanciato e sano in grado di aiutare a dimagrire in fretta e bene senza poi riprendere i chili di troppo che sono stati persi. Scopriamola meglio!

Questo regime alimentare consente di perdere peso e mantenersi in forma e per questo ancora oggi è seguito da tutte quelle persone che desiderano dimagrire in modo equilibrato e sano.

Con la dieta a punti infatti ogni persona calcolando il proprio peso e le proprie caratteristiche, avrà ogni giorno alcuni punti da consumare creando per se stesso un personale menu perfetto, sommando gli alimenti e gli ingredienti che si trovano nella lista.

Facciamo un esempio: una donna che pesa 60 kg può usare 18-24 crediti, mentre un uomo che ne pesa 85 ne avrà dai 24 ai 29. A tutti gli alimenti è stato assegnato un valore numerico stabilito in base alle caratteristiche nutrizionali. Le verdure hanno un punteggio pari a zero, mentre la pizza può costare anche 20 crediti.

Le regole della Dieta a Punti

La dieta a punti è molto semplice da seguire e da provare, inoltre permette di dimagrire in fretta e di non riprendere, dopo poco, i chili persi. In questa dieta infatti ad ogni alimento o piatto vengono dati un numero di punti in base al contenuto di grassi e di calorie. Ogni persona poi, in base al suo peso e ad altri importanti parametri, avrà la possibilità di consumare durante il giorno i suoi punti, combinando le pietanze e creando il menu che preferisce variandolo e modificandolo di giorno in giorno.

Ad esempio una dieta di 22 punti conta una colazione in cui si può consumare del latte parzialmente scremato e una fetta biscottata con marmellata, come spuntino si consiglia uno yogurt magro ai cereali e un kiwi. Con 22 punti invece a pranzo si possono mangiare 50 gr di pasta con della bresaola condita con un cucchiaio di olio e peperoni crudi. A cena invece potrete mangiare due fette di salmone affumicato con delle zucchine cotte.

La forza della dieta a punti personalizzata sta nel fatto che permette di non sottostare ad un menu rigido, il che potrebbe portare a stancarsi e a lasciare la dieta, ma permette di scegliere le pietanze preferite di giorno in giorno. Ovviamente alla dieta va unita una buona attività fisica.

La Tabella Peso/Punti della dieta a Punti

Quanto si dimagrisce con la dieta a punti? Il risultato è soggettivo, ma per potenziare l’efficacia di questa dieta occorre tenere presente questa tabella peso/punti della dieta a punti.

Donne:
– fino a 70 kg da 18 a 24 punti al giorno
– da 71 a 80 kg da 20 a 25 punti al giorno
– da 81 a 90 kg da a 22 a 27 punti al giorno
– da 91 a 100 kg da a 24 a 29 punti al giorno
– oltre 100 kg da a 26 a 30 punti al giorno

Uomini:
– fino a 80 kg da 22 a 26 punti al giorno
– da 81 a 90 kg da 24 a 29 punti al giorno
– da 91 a 100 kg da 26 a 30 punti al giorno
– da 100 a 110 kg da 28 a 32 punti al giorno
– oltre 110 kg da 30 ai 35 punti al giorno

I Punti

0 PUNTI

  • FRUTTA: albicocche, mela, nespole, fragole, ribes, mandarini, arance, pompelmo, pesca noce, ananas, kiwi, mela, melone, cocomero.
  • VERDURA: bietole, carciofi, sedano, melanzana, cavolo, broccoli, zucchine, zucca, cipolla, crescione, cavolfiore, cuori di cappuccina, indivia, scarola, asparagi, spinaci, fagioli, pomodoro, carota.
  • BEVANDE: acqua, infusioni di erbe, tè, caffè.

1 PUNTO

  • FRUTTA: 4 albicocche secche, 2 fichi, da 10 a 15 ciliegie, 4 prugne, 1 melograno, 3 fette di ananas in scatola, 1 piccola banana, mezzo mango, 15 chicchi di uva, 1 bicchiere di succo di frutta.
  • CARNE, PESCE e LATTICINI: 1 fetta di prosciutto cotto, 1 cucchiaio di latte condensato, 1 bicchiere di latte scremato, 100 grammi di cozze, 2 fette di tacchino, 2 fette di formaggio da fondere, 4 gamberetti, 2 yogurt scremato.
  • OLIO, MARGARINA e SALSE: 1 cucchiaino di olio, 1 cucchiaino di margarina vegetale, 1 cucchiaino di maionese, 1 cucchiaino di burro.
  • PANE, RISO e PATATE: 2 biscotti integrali, 2 gallette di riso, 1 fetta di pane fresco in cassetta, 1 fetta di pane tostato, 100 grammi di patate lesse, 8 cucchiai di cereali.
  • BEVANDE: 1 Coca Cola (1,5 punti), 1 bicchierino di vodka, 1 bicchierino di liquore dolce, 1 bicchiere di birra analcolica.

3 PUNTI

  • CARNE, PESCE e LATTICINI: una confezione piccola di tonno al naturale, 120 grammi di baccalà, 120 grammi di merluzzo, 120 grammi di orata, 120 grammi di gamberi puliti, 1 uovo, 40 grammi di formaggio bianco, 120 grammi di filetto di vitella, 1 vasetto di yogurt naturale zuccherato o di frutta, 150 grammi di petto di pollo, 120 grammi di petto di tacchino.
  • PANE, RISO e PATATE: 3 cucchiai di fiocchi d’ avena, 5 cucchiai di piselli, 5 cucchiai di legumi cotti, 2 cucchiai di muesli, 50 grammi di pane, 100 grammi di pasta cotta con le verdure, 3 cucchiai di purè di patate.
  • IN PIÙ: 1 tazza di cappuccino, mezza tavoletta di cioccolata, 1 cucchiaio di confettura di marmellata o di gelatina, 1 crepe, 2 biscotti dolci.
  • BEVANDE: 1 birra, 1 coppa di spumante, 1 bicchiere di vino.

4 PUNTI

  • CARNE, PESCE e LATTICINI: 120 grammi di tonno fresco , 120 grammi di trota, 120 grammi di bistecca di vitella, 100 grammi di salami, 100 grammi di salsicce, 100 grammi di fegato, 1 bicchiere di latte intero, 30 grammi di formaggio groviera, 30 grammi di parmigiano, 30 grammi di Emmental, 120 grammi di filetto di manzo.
  • PANE, RISO e PATATE: 30 grammi di pasta sfoglia, 200 grammi di pasta fresca.
  • IN PIÙ : 2 palline di gelato, 2 fette di prosciutto crudo, 1 vasetto di yogurt greco

Dieta a punti: Tabella alimenti

Di seguito la conversione delle calorie dei più comuni alimenti in punti (i valori fanno riferimento per 100 g di alimento).

CARNE FRESCA:

  • agnello 28,
  • anatra domestica 44,
  • vitello 26, vitellone (magra) 31, vitellone (semigrassa) 44, vitellone (grassa) 57
  • bovino adulto (magra) 36, bovino adulto (semigrassa) 59, bovino adulto (grassa) 92
  • capretto 34
  • cavallo 31
  • coniglio (magra) 28, coniglio (semigrassa) 38, coniglio (grassa) 56
  • fagiano 40
  • faraona (petto) 30, faraona (coscia) 32
  • gallina 54
  • lumaca 19
  • maiale magro (bistecca) 28
  • oca 104
  • pollo (petto) 27), pollo (coscia) 36
  • rana 18
  • tacchino (petto) 37, tacchino (coscia) 52, tacchino (ala) 54

CARNE CONSERVATA:

  • coppa 137
  • cotechino 108
  • mortadella di bovino e suino 108, mortadella di suino 96
  • prosciutto crudo 103 prosciutto cotto magro 61, prosciutto cotto 114
  • salame 128
  • salsiccia di suino fresca 93, salsiccia di suino secca 143, salsicce viennesi (wurstel) 72

UOVA:

  • uova di anatra 53
  • uovo di gallina intero 43
  • uovo di oca 53
  • uovo di tacchina 41

PESCI FRESCHI:

  • acciuga o alice 27
  • anguilla di fiume 73, anguilla di mare 66
  • aragosta 24
  • calamaro 19
  • carpa 39
  • cefalo muggine 35
  • cozze 23
  • dentice 28
  • gambero 20
  • luccio 22
  • merluzzo o nasello 20
  • ostrica 19
  • palombo 22
  • polpo 16
  • rombo 23
  • sarda 36
  • seppia 20
  • sgombro 47
  • sogliola 24
  • spigola 23
  • tonno 44
  • triglia 34
  • trota 24
  • vongola 20

PESCI SURGELATI:

  • cernia 24
  • dentice 28
  • merluzzo 21
  • orata 25
  • sogliola 23

PESCI CONSERVATI:

  • alici sott’olio 57, alici sotto sale 36
  • anguilla marinata 72
  • aringa affumicata 54, aringa marinata 55, aringa salata 61
  • baccalà ammollato 26, baccalà secco 34, filetti di baccalà 29
  • salmone in salamoia 52
  • sgombro in salamoia 49
  • stoccafisso ammollato 26, stoccafisso secco 99
  • tonno sott’olio (sgocciolato) 72, tonno in salamoia (sgocciolato) 29

LATTE:

  • di capra 20
  • di pecora 29
  • di vacca intero 17, parzialmente scremato 14, scremato 10
  • yogurt (da latte scremato) 10, yogurt( da latte intero) 18, yogurt( da latte parzialmente scremato) 12

FORMAGGI E  LATTICINI:

  • grana grattugiato (un cucchiaio) 20
  • fior di latte 74
  • groviera 108
  • mascarpone 126
  • caciotta romana (di pecora) 101, caciotta fresca 73, caciotta toscana 101
  • fontina 95
  • formaggino 86
  • gorgonzola 99
  • grana 106
  • mozzarella 68
  • pecorino 102
  • ricotta di pecora 52, ricotta di vacca 38
  • stracchino 83
  • panna 105
  • parmigiano 104
  • provolone 101
  • scamorza 58

CEREALI E DERIVATI:

  • biscotti secchi (uno) 8
  • brioche confezionata (una) 50
  • fette biscottate (una) 10
  • pane casareccio (una fetta sottile) 20
  • rosetta (50g) 20
  • biscotti wafer 126
  • corn-flakes 101
  • cracker salati 119
  • farina di avena 108
  • farina di frumento integrale 89
  • farina di frumento tipo 0 95, tipo 00 95
  • farina di mais 101
  • farina d’orzo 100
  • farina di riso 101
  • fiocchi d’avena 110
  • grissini 120
  • mais 99
  • orzo perlato 101
  • pane tipo 0 77, pane tipo 00 81, pane di tipo integrale 68
  • panini all’olio 84
  • pasta di semola 99 pasta di semola con glutine 99
  • pasta all’uovo 102
  • pasta glutinata 101
  • pizza con pomodoro e mozzarella 75
  • riso brillato 101
  • savoiardi 109
  • tortellini 84

OLII E GRASSI:

  • burro 211, margarina 211
  • olio d’oliva 250
  • olio di semi vari 250
  • strutto 248

TUBERI:

  • patate novelle 19
  • patate 24

LEGUMI FRESCHI:

  • fagioli 29, fagiolini 5
  • fave 10
  • piselli 21

LEGUMI SECCHI:

  • ceci 93
  • fagioli 86
  • fave sgusciate 95
  • lenticchie 90
  • piselli 85

VERDURA ED ORTAGGI:

  • aglio 11
  • barbabietole rosse 6
  • bieta 5
  • broccoletti di rape 6
  • carciofi 6
  • carote 9
  • cavolfiore 7
  • cavoli di Bruxelles 10
  • cetrioli 4
  • cicoria 3
  • cipolle 7
  • finocchi 3
  • fiori di zucca 3
  • foglie di rapa 11
  • funghi porcini 6
  • indivia 4
  • lattuga 5
  • melanzane 4
  • pomodori 5, pomodori pelati in scatola 6
  • porri 8
  • radicchio 4
  • sedano 6
  • spinaci 9
  • zucca gialla 5, zucchine 3

FRUTTA FRESCA:

  • albicocche 8
  • ananas 11
  • arance 9
  • banane 18
  • castagne 53
  • ciliegie 11
  • cocomero 4
  • fichi 13
  • fragole 8
  • mandarini 20
  • mele 13
  • nespole 8
  • noci 162
  • pere 11
  • pesche 8
  • uva 17

ALIMENTI VARI:

  • cacao amaro in polvere 123
  • fecola di patate 97
  • maionese 182
  • cioccolata fondente 151, cioccolata al latte 157
  • gelato fior di latte 61
  • zucchero (saccarosio) 109

BEVANDE ALCOLICHE:

  • birra chiara 9
  • vino bianco 20, vino rosso 21
  • grappa 65

BEVANDE ANALCOLICHE:

  • aranciata 11
  • coca-cola 11
  • succo di frutta 16

Dieta a punti: Pro e contro

Tenendo sotto mano la lunga tabella degli alimenti si potrà costruire il proprio meno giornaliero (calcolatrice alla mano!). Internet permette di non impazzire e seguire meglio la dieta a punti con un calcolo online preciso effettuato da calcolatori già predisposti. Basta inserire l’altezza in centimetri, il peso e il sesso.

La dieta a punti è molto controversa e i professionisti dell’alimentazione tendono a sconsigliarla perché non si può esprimere un giudizio positivo. Potremmo dire che il nostro punteggio attribuito alla dieta non supera il 6. Il motivo per cui abbiamo deciso di parlarvene è proprio questo. Purtroppo il settore delle diete è molto variegato e ogni giorno ne spunta una nuova, oppure ritorna di moda qualche vecchia dieta solo perché la segue la star del momento. Molti promettono addirittura di rispondere a chi si chiede come perdere 9 chili in 2 settimane. Ci abbiamo provato a “farcela piacere” però siamo convinte che non si possa avere come punto di riferimento un punteggio da non superare e non avere altre informazioni sui piatti.

Dieta a punti: Menu da 22 punti

Abbiamo provato a fare un esempio di menu giornaliero da 22 punti che è ideale per le donne che pesano 60 kg:

  • Colazione: latte parzialmente scremato 200 ml e una piccola fetta di crostata con marmellata (80g);
  • Spuntino: yogurt magro ai cereali con un kiwi;
  • Pranzo: pasta (50 g) – 1 cucchiaino d’olio – peperoni;
  • Merenda: mela;
  • Cena: pane (50 g) – salmone affumicato 1-2 fette (60 g) – zucchine – 1 cucchiaino d’olio.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 15 Media: 5]

ValeriaM

Informazioni sull'autore
Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.
Tutti i post di ValeriaM