Home Dieta e Salute Melanzana: un ortaggio curativo

Melanzana: un ortaggio curativo

La melanzana, appartenente alla famiglia delle Solanacee, è un ortaggio versatile, utilizzato in numerose ricette, tipicamente estivo, ma reperibile tutto l’anno.

Grazie alle sue caratteristiche la melanzana non è utilizzata solo in ambito culinario, ma trova largo impiego anche in medicina.

Secondo una ricerca condotta presso il “Department of Food Science” dell’ Univirsità del Massachusetts, il consumo di questo vegetale è molto utile a chi soffre di diabete.

Particolare attenzione hanno riservato i ricercatori all’attività delle sostanze fenoliche, contenute nelle melanzane, che inibiscono alcuni enzimi implicati nella patologia diabetica. Non solo: la presenza di carboidrati solubili e l’elevata quantità di fibre e minerali, non provocano bruschi innalzamenti della glicemia.

Inoltre, le melanzane abbassano il colesterolo, contribuendo così al contenimento dei fattori di rischio cardiovascolari.

Per sfruttare le sue virtù ipoglicemizzanti è indispensabile cucinarle in modo leggero: la frittura, l’aggiunta di formaggi e/o grassi, rendono quest’ortaggio difficile da digerire e, soprattutto nei soggetti diabetici, favoriscono gli sbalzi dell’insulina. L’ideale è cuocerle sulla griglia o al vapore, senza l’aggiunta di grassi.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 10 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.