Mango, preziosa fonte di vitamina A

Il mango è un frutto tropicale, originario dei Paesi dell’Asia sud-orientale, utilissimo per la nostra salute.

Ricostituente, drenante e lassativo, il mango ha la buccia piena di buchi e una polpa dolce e succosa, dal sapore misto tra ananas, arancia e pesca.

Eccellenti le sue proprietà nutrizionali: basti pensare che mezzo mango apporta il 40% del fabbisogno giornaliero di vitamina A e il 15% della vitamina C. Notevole anche il suo contenuto di sali minerali (potassio, zolfo, calcio e magnesio), di fibre e di glucidi, che rendono questo frutto energetico, digeribile, diuretico e lassativo.

Può essere consumato con tranquillità dagli sportivi e da chi soffre di ritenzione idrica e stitichezza; deve essere evitato, invece, da chi ha disturbi renali e dai diabetici, essendo ricco di zuccheri.

Studi scientifici hanno infine dimostrato che il mango ha proprietà anti-cancro, in particolare nei casi di tumore pancreatico.

Per curare tosse e raffreddori di stagione, fai bollire 3-4 pezzi di buccia di mango nell’acqua, poi filtra e bevi tiepido (3 tazze per 6-7 giorni).

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 7 Media: 5]