Cap equitazione per uomo, donna e bambina/o: quanto costa e come scegliere il migliore

Andare a cavallo è un’attività che allena il corpo e libera la mente, ma richiede tecnica, allenamento e abbigliamento adatto. Scopriamo come scegliere il cap equitazione migliore!

I benefici legati all’equitazione sono tanti, sia dal punto di vista fisico che sotto il profilo psicologico, ma richiedono tecnica, allenamento e abbigliamento adatto.

Si inizia con le lezioni di equitazione e si prosegue con allenamenti e passeggiate a cavallo (e le gare per i più appassionati e talentuosi).

Tuttavia, pur essendo un’esperienza unica, montare in sella a un cavallo richiede molta attenzione e un certo controllo. Il rischio è farsi male.

Gli accessori e l’abbigliamento per l’equitazione svolgono un ruolo essenziale sia nell’ottica della sicurezza che dell’esperienza vera e propria. I pantaloni da equitazione sono un esempio lampante.

Tra gli accessori per l’equitazione che non possono proprio mancare per montare in sella in sicurezza c’è il casco di equitazione. Come si chiama il casco per equitazione? Si chiama cap equitazione.

La proposta del settore è varia e promette di rispondere a qualunque esigenza, ma tale varietà rischia di confondere le idee in assenza di punti di riferimento.

Perché è importante il casco equitazione?

Il casco equitazione svolge lo stesso ruolo di un casco per bici o un casco per moto: salva la testa da eventuali traumi in caso di caduta.

Sostanzialmente, se si dovesse cadere da cavallo, il casco riesce ad assorbire l’onda d’urto provocata dall’impatto e a scongiurare un trauma alla testa.

Come scegliere il cap da equitazione?

I cap equitazione per uomini, donne e bambini in commercio rispondono alle esigenze più disparate, ma potrebbero creare confusione se non si sa esattamente quale modello comprare.

Il modo migliore per scegliere il casco equitazione giusto è valutare alcuni aspetti in relazione alle esigenze personali. Ecco da dove iniziare:

Utilizzatore

Uno dei primi aspetti da valutare è l’utilizzatore del casco equitazione, considerando che esistono cap equitazione per uomo, donna e bambino.

Sembra un aspetto scontato e banale, ma rappresenta un punto di partenza per scegliere il casco equitazione giusto.

Livello di pratica

Partiamo dal presupposto che non tutti sanno andare a cavallo e che anche i più esperti godono di un livello di pratica differente.

La scelta del cap equitazione deve passare anche dalla valutazione del livello di pratica e quindi della frequenza con cui si va a cavallo.

Sistema di ventilazione

Il casco equitazione protegge la testa, ma può creare un po’ di fastidio se ci si allena quotidianamente, se si tende a sudare o se si monta a cavallo con il caldo. Per questo è bene orientarsi su un modello dotato di sistema di ventilazione.

La regola d’oro da tenere a mente è molto semplice: più il modello è aerato e maggiore sarà il livello di comfort.

Per il resto, invece, i cap equitazione possono essere dotati di zone di aereazione sia frontali che posteriori, canali di ventilazione e aerazione alla nuca.

Copertura

Il cap equitazione funge da dispositivo di protezione soltanto se copre la testa del cavaliere e dell’amazzone: quindi occorre prestare attenzione al livello di copertura.

In tal senso è essenziale assicurarsi che il casco equitazione avvolga la testa perfettamente, copra la fronte (arrivando poco sopra le sopracciglia) con il bordo o la visiera e si fissi in corrispondenza del mento.

Taglia

La taglia è un fattore importante per la scelta del casco equitazione perché definisce l’efficacia protettiva e il livello di comfort.

Il modo migliore per trovare la taglia giusta è indossare il casco, ma è sufficiente misurare la circonferenza della nuca per acquistarlo anche online in sicurezza.

Che sia un cap equitazione con girotesta regolabile con margine di 4 cm o con girotesta fisso, però, deve avvolgere senza lasciare spazio tra la parte interna e la testa. Tutto senza comprimere.

Visiera

Non tutti i caschi equitazione sono dotati di visiera perché non tutti amano questo elemento extra, pur essendo importante per proteggersi dalla pioggia e per mantenere la visibilità in caso di raggi solari diretti.

Se non si vuole rinunciare alla visiera all’occorrenza allora è meglio optare per un cap equitazione con visiera removibile.

Materiali

A fare la differenza tra i vari caschi equitazione è sicuramente il materiale con cui è realizzato in quanto definisce livello di sicurezza, comfort e durata.

Il casco equitazione riesce a proteggere la testa grazie a una calotta esterna rigida e uno strato interno più morbido.

In commercio è possibile trovare caschi equitazione economici con calotta esterna in plastica ABS e parte interna in schiuma espansa.

I modelli top di gamma presenta una calotta esterna realizzata in carbonio e un’imbottitura interna in schiuma EPS.

Certificazioni

La sicurezza prima di tutto, ma la capacità protettiva deve essere garantita: cioè il casco deve aver superato test specifici e deve essere omologato.

È essenziale orientarsi soltanto su cap per equitazione certificati e conformi alle normative vigenti in materia (CE VG1).

Estetica

Dai cap equitazione in velluto ai caschi equitazione tecnici: non c’è che l’imbarazzo della scelta quando si tratta di design.

La scelta del design è una questione di gusto, ma sarebbe meglio strizzare l’occhio al tipo di disciplina che si intende praticare.

Prezzo

Quanto costa un cap per equitazione? Il prezzo di un cap equitazione uomo, donna e bambina/o cambia in base alle caratteristiche e alla marca, andando da meno di 50 euro cap equitazione economici fino a superare i 500 euro per un cap equitazione professionali.

Per accedere a un’ampia gamma di prodotti venduti a un ottimo rapporto qualità/prezzo è possibile strizzare l’occhio alle proposte online.

Migliori cap equitazione su Amazon

Qual è il cap equitazione migliore? Semplicemente il prodotto che risponde meglio alle esigenze personali per caratteristiche e prezzo.

Ad ogni modo è possibile comprare un cap equitazione Decathlon e simili, nei negozi specializzati oppure online presso e-commerce affidabili.

Il catalogo Amazon offre alcuni dei migliori cap equitazione in circolazione e aiuta a trovare il modello giusto attraverso informazioni extra, recensioni vere e prezzi vantaggiosi.

In base all’offerta del momento è possibile scegliere tra cap equitazione Champion, cap equitazione Kep, cap equitazione GPA, cap equitazion Samshield e altri ancora.

Per aiutarvi nella ricerca del miglior cap equitazione su Amazon abbiamo selezionato alcuni dei caschi più acquistati dagli appassionati di equitazione.

Offerta
Covalliero - Casco da Equitazione Beauty VG1, Unisex, Helm Reithelm Beauty VG1, Nero
  • Sistema a disco, consente di regolare la fascia con una sola mano.
  • Elmetto con calotta antiurto.
  • Sistema di ventilazione per un ottimo controllo della temperatura.
  • Sistema di fissaggio a 3 punti.
  • Forma affusolata.
Covalliero Casco carbonico Casco di Guida VG1 Antracite
  • Disc-System per una regolazione facile e veloce della fascia lungo la circonferenza della testa.
  • Look elegante con finiture al carbonio.
  • Casco resistente agli urti.
  • Sistema di ventilazione per una temperatura interna ottimale.
  • Fissaggio su 3 punti.
Offerta
uvex exxential II, Casco da Equitazione Unisex-Adult, Black Mat, 55-57 cm
  • Casco con costruzione leggera e resistenza agli urti grazie alla calotta costituita da strato interno in EPS e strato esterno in policarbonato, inseparabili tra loro
  • Adattamento ottimale alla circonferenza e alla forma della testa mediante il sistema di regolazione uvex 3D IAS, inclusa regolazione in altezza
  • La fettuccia FAS assicura una regolazione semplice e progressiva del casco in base alla forma della testa
  • Apertura del casco con una mano sola mediante fibbia anatomica uvex monomatic
  • Circolazione ottimizzata dell'aria ottimizzata mediante aperture di ventilazione sapientemente progettate
Offerta
Uvex onyxx dekor, Casco da Equitazione Unisex-Youth, Pony Anthracite Mat, 49-54 cm
  • Casco con costruzione leggera e resistenza agli urti grazie alla calotta costituita da strato interno in EPS e strato esterno in policarbonato, inseparabili tra loro
  • Adattamento ottimale alla circonferenza e alla forma della testa mediante il sistema di regolazione uvex 3D IAS, inclusa regolazione in altezza
  • La fettuccia FAS assicura una regolazione semplice e progressiva del casco in base alla forma della testa
  • Apertura del casco con una mano sola mediante fibbia anatomica uvex monomatic
  • Circolazione ottimizzata dell'aria ottimizzata mediante aperture di ventilazione sapientemente progettate
HORZE Casco da Equitazione Regolabile Triton Glaxy VG1, Tutte Le Taglie, Blu, 56-58
  • COMFORT DI ALTA QUALITÀ: Horze Triton Galaxy è un nuovo casco da equitazione dall'ottima vestibilità. Permette una regolazione in quattro taglie, con l'imbracatura e il sottogola avvolti in un comodo tessuto in microfibra.
  • AREAZIONE: il casco offre una resistenza agli urti ultra elevata con fessure di areazione tono su tono nella parte anteriore e posteriore per offrire maggiore traspirabilità e comfort con un flusso d'aria abbondante per mantenere la testa al fresco
  • ELEGANZA: questo casco elegante presenta pannelli di cristalli con glitter per aggiungere un tocco di eleganza al tuo outfit da equitazione. Guscio in ABS, schiuma EPS bianca
  • REGOLABILE: il sistema di regolazione consente di raggiungere una vestibilità perfetta e su misura, rendendo il casco assolutamente confortevole. Regolabile in quattro taglie
  • PROTEZIONE: la fodera in memory foam racchiude la testa in tutta comodità, offrendo protezione in caso di caduta. Casco certificato VG1 01.040 2014-12.

Myriam

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.
Tutti i post di Myriam