Home Diete La dieta verde

La dieta verde

Mangiare vegetariano può rappresentare uno stile di vita oppure può essere semplicemente un modo per rimettersi in forma e depurare l’organismo dagli eccessi alimentari, facilitando il lavoro degli organi emuntori (fegato, reni, pelle).

L’eliminazione della carne dalla propria dieta, infatti, presenta vantaggi per la linea, per la bellezza e per la salute.

La dieta verde premette di perdere 1 chilo e prevede per 3 giorni l’eliminazione di carne e pesce; le proteine sono fornite dallo yogurt, dalle uova, dal latte e dai latticini.

Va ridotto anche l’apporto di cloruro di sodio: a tal fine, di consiglia di aggiungere alle ricette al massimo mezzo cucchiaino di sale al giorno. Per quanto riguarda i condimenti, invece, vanno evitate salse grasse e burro; sono consentiti 2 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva al giorno.

PRIMO GIORNO

  • Colazione: una tazza di tè o caffè senza zucchero; 125 g di yogurt magro.
  • Pranzo: 150 g di patate cotte al vapore; 200 g di peperoni gialli e rossi alla griglia; 70 g di formaggio primo sale.
  • Merenda: spremuta di agrumi.
  • Cena: 125 g di yogurt magro con mezza banana e mezza mela; 4 cracker integrali.

SECONDO GIORNO

  • Colazione: una tazza di tè o caffè senza zucchero; 150 ml di latte scremato.
  • Pranzo: 150 g di carote cotte al vapore; 200 g di insalata di pomodori e rucola condita con succo di limone; 2 uova sode.
  • Merenda: spremuta di agrumi.
  • Cena: 120 g di fiocchi di latte mescolati con carote tagliate a listelle e sedano a fette; 4 cracker integrali.

TERZO GIORNO

  • Colazione: una tazza di tè o caffè senza zucchero; 150 ml di latte scremato.
  • Pranzo: 150 g di biete lesse; 200 g di insalata con lattuga, sedano e carote, condita con succo di limone; 50 g di mozzarella light.
  • Merenda: spremuta di agrumi.
  • Cena: 125 g di yogurt magro con frutta, 3 fette biscottate integrali.

E’ una dieta abbastanza restrittiva, che espone al rischio di recuperare subito il peso perso. Per stabilizzare il peso raggiunto, è consigliabile seguire per almeno una settimana uno stile alimentare sano, sempre vegetariano, aumentando le quantità di carboidrati e proteine, fornite da uova e latticini, ma anche da legumi e da alimenti con il tofu e il seitan.

Durante questa settimana, non aggiungere ai piatti più di un cucchiaino di sale e più di due cucchiai di olio; le quantità di verdure, spezie, aromi, succo di aceto e limone sono libere.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 10 Media: 5]