Home Diete La dieta del pomodoro

La dieta del pomodoro

Il pomodoro è un ortaggio prezioso per chi desidera dimagrire.

Ha un basso contenuto calorico (19 kcal ogni 100 g) ed è ricco di acqua, vitamina C e sali minerali, in particolare potassio (circa 297 mg ogni 100 g), fondamentale per mantenere perfetto l’equilibrio idrico all’interno dell’organismo, contrastando la ritenzione idrica.

Inoltre, il pomodoro contiene il licopene, un pigmento capace di ridurre i danni provocati dai radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cutaneo.

La dieta del pomodoro dura 5 giorni e permette di perdere fino a 2 kg. Terminato il programma proposto, lo schema può essere ripetuto dopo due mesi.

Tutti i giorni:

  • bevi almeno 1,5 litri di acqua oligominerale naturale che favorisce la diuresi e l’eliminazione delle scorie. Le altre bevande non vanno dolcificate: se proprio non riesci a farne a meno, utilizza un dolcificante acalorico;
  • è concesso solo mezzo cucchiaino di sale da cucina al giorno;
  • le quantità di aceto di mele o di vino, succo di limone, spezie ed erbe aromatiche sono libere;
  • per condire non superare un cucchiaio di olio extra-vergine d’oliva al giorno.

LUNEDI’
Colazione: una tazza di caffè d’orzo, 125 g di yogurt bianco magro, 1 mela.
Spuntino: 150 ml di spremuta di arancia o pompelmo.
Pranzo: insalata preparata con 2 pomodori e 10 olive nere, 60 g di panino alla soia; 1 kiwi.
Merenda: 1 banana.
Cena: 150 g di petto di pollo lesso condito con olio e succo di limone, spinaci al vapore, 2 fette di ananas.

MARTEDI’
Colazione: 200 ml di latte scremato, 1 caffè, 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata.
Spuntino: 2 kiwi.
Pranzo: 5 pomodori e mezza melanzana a dadini cotti in una pentola antiaderente con olio, sale e pepe; 60 g di panino alla soia.
Merenda: 2 pesche.
Cena: 60 g di prosciutto crudo privato dal grasso, 2 cracker, 1 mela.

MERCOLEDI’
Colazione: 1 tazza di tè, 4 biscotti secchi.
Spuntino: 1 banana.
Pranzo: 2 pomodori al forno ripieni con carne macinata di tipo magro, 60 g di panino alla soia.
Merenda: 4 prugne.
Cena: 100 g di filetto di merluzzo al vapore, 100 g di ricotta, insalata di lattuga e radicchio, 1 kiwi.

GIOVEDI’
Colazione: 200 ml di latte di soia con caffè, 125 g di yogurt bianco magro.
Spuntino: 1 mela e 1 pera.
Pranzo: insalata di pomodoro e lattuga, 60 g di panino alla soia, 2 fette di ananas fresco.
Merenda: 125 g di yogurt bianco magro.
Cena: 70 g di prosciutto cotto, 1 uovo sodo, 2 cracker, 2 kiwi.

VENERDI’
Colazione: 1 tazza di caffè d’orzo, 4 biscotti secchi.
Spuntino: 150 ml di spremuta di arancia o pompelmo.
Pranzo: 2 peperoni e 3 pomodori cotti in padella con un filo d’olio, cipolla e basilico; 60 g di panino alla soia, 2 prugne.
Merenda: 1 pera.
Cena: 150 g di bistecca di vitello cotta ai ferri, 2 finocchi, 2 cracker, 2 kiwi.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 5]