La ginnastica post-parto

La ginnastica post-parto ha lo scopo di tonificare le parti del corpo coinvolte nella gravidanza, aiutare il riassorbimento della pancia ed eliminare i chili della gravidanza.

Ritornare in linea dopo una gravidanza non è semplice se ad una corretta alimentazione (che deve essere completa e varia), non si accompagna l’esercizio fisico che aiuta a trovare il benessere fisico e mentale. Ricorda però che la prima arma vincente è non avere fretta: il muscolo per ritornare alla normalità ha bisogno di tempo ed è un processo che avviene gradualmente.

Al fine di migliorare il tuo metabolismo, stimolare il sistema cardiovascolare e tenendo conto della debolezza fisica che caratterizza questo delicato periodo, ti consigliamo una serie di esercizi mirati:

  1. Per tonificare il seno: porta le mani davanti al seno; con una forte pressione, premi i palmi l’uno contro l’altro e mantieni la contrazione per 5 secondi. Ricorda che più le mani saranno lontane dal petto, più l’esercizio sarà intenso,fino a coinvolgere anche i muscoli delle braccia. Ripeti 10 volte.
  2. Per il tono addominale: posa la testa su due cuscini e incrocia le braccia sull’addome; mentre contrai gli addominali, contrai anche i muscoli pelvici e solleva la testa. Spingi con le mani le due parti dei muscoli retti l’una contro l’altra. Conta fino a 5 e torna nella posizione di partenza.
  3. Per chi ha subito un parto cesareo: Supina sul pavimento con le gambe allungate, solleva una gamba e ruota la caviglia in senso antiorario per 5 volte, poi per 5 volte in senso contrario. Ripeti con l’altra gamba.
  4. Per tonificare i muscoli delle braccia: con le braccia lungo i fianchi, chiudi le mani a pugno. Piega i gomiti e solleva gli avambracci fino a portare le mani alle spalle, contraendo così i bicipiti. Rilassa e torna alla posizione iniziale. Ripeti per 10 volte.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 9 Media: 4]