Finocchi ripieni di ricotta

Chi lo dice che le verdure ripiene non possano essere light? A dimostrarcelo sono i finocchi ripieni di ricotta, un secondo piatto davvero sfizioso.

La dieta dei finocchi ci ha insegnato che questa verdura sviluppa un’azione detox che aiuta a sgonfiare la pancia e a liberarsi della ritenzione idrica.

Per quanto riguarda la ricotta, invece, sappiamo che la maggior parte delle diete la inserisce tra i pochi formaggi ammessi.

Non ci resta che scoprire come portare in tavola i finocchi ripieni di ricotta e incuriosire anche chi non è a dieta.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 finocchi
  • 250 g ricotta
  • 1 pomodoro
  • 1 cucchiaino di pangrattato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.

Preparazione ricetta finocchi ripieni di ricotta

La ricetta dei finocchi ripieni di ricotta è un’alternativa più ricca, golosa e sfiziosa ai pomodori ripieni. Ecco come procedere:

  • Sfogliare i finocchi eliminando le foglie dure, tagliarli a metà e lavarli sotto acqua corrente
  • Scottare i finocchi in acqua bollente e salata per 5-10 minuti
  • Versare la ricotta in un recipiente e insaporirla con un filo di olio EVO e una manciata di sale e pepe
  • Tagliare il pomodoro a pezzetti e aggiungerlo alla ricotta
  • Scolare i finocchi, togliere la parte centrale e tritarla prima di unirla alla farcia
  • Farcire i finocchi, disporli in una teglia e insaporire con un filo di olio e un po’ di pangrattato
  • Infornare in forno preriscaldato a 200 gradi per 15-20  minuti
  • Sfornare e servire i finocchi ripieni di ricotta
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Myriam

Informazioni sull'autore
Laureata in Informazione e sistemi editoriali, appassionata di regimi alimentari e animata dalla voglia di trovare la ricetta perfetta per uno stile di vita sano.
Tutti i post di Myriam