Collegati con noi

Carni bianche, qual è e quali sono i benefici

Carni bianche, qual è e quali sono i benefici

Le carni bianche sono senza dubbio le migliori da consumare quando si parla di seguire una dieta onnivora, dove le proteine animali vengono prese direttamente dalla carne che consumiamo e portiamo sulla nostra tavola.

carne bianca

Le carni bianche non risultano dannose per l’organismo quanto la cane rossa, in più possono aiutare in diversi ambiti della salute, la cosa importante come sempre è non esagerare nel consumo.

Per prima cosa c’è da sottolineare che la carne bianca non è un alimento molto calorico, inoltre si rivela molto indicata per combattere diversi problemi. La stessa cosa non si può certo dire della carne rossa.

Alimenti come pollo, maiale, tacchino etc. sono molto più facili da digerire. L’organismo fatica molto meno a smaltire questo genere di cibo. Inoltre aiutano il corpo ad eliminare le tossine. Praticamente quando si desidera mangiare carne, quella bianca è la più salutare.

Carni bianche: quali sono?

Le carni bianche concedono molta scelta nell’alimentazione quotidiana. Le tipologie di carni che appartengono a questa categoria sono diverse e tutte molto indicate per una buona alimentazione, come ad esempio nella dieta mediterranea, purché non si cada negli eccessi.Per esempio vediamo adesso un piccolo elenco di carni bianche:

  • Tacchino
  • Pollo
  • Coniglio
  • Maiale
  • Capretto
  • Vitello
  • Agnello

Come è chiaramente visibile la scelta è molto variabile. La carne bianca è ottima per aiutare una persona a stare meglio. Proprio per questo spesso viene consigliata dagli specialisti (dottori e nutrizionisti), in caso di particolari problemi.

Sapevate che sono presenti 3 tipologie di carne? Proprio così, adesso andremo a vedere quali sono e scopriremo così, cosa forniamo al nostro organismo.

carne bianca 2

3 Tipologie di carne

La scelta della carne non sempre può ritenersi quella giusta, la disinformazione non è positiva per la salute. Perché? Semplicemente perché non sappiamo cosa assumiamo durante il giorno e quindi le scelte errate verranno sicuramente fuori.

Adesso vediamo le tipologie di carne che possiamo comprare ogni giorno:

  • Carne bianca.Tacchino, pollo, agnello, coniglio, capretto, vitello, maiale.
  • Carne rossa. Ovini, caprini, bovini, suini ed equini. Questa viene definita carne da macello.
  • Carne nera. Cervo, cinghiale, volatili etc. In pratica gli animali della cacciagione.

La differenza tra queste carni riportate qui sopra viene decisa da 2 fattori, ecco quali sono:

  • Tipologia di animale
  • Colore della carne dopo la macellazione

NB. Va comunque menzionato che alcuni animali quando sono giovani vengono considerati carne bianca, mentre quando crescono diventono carne rossa.

Carne bianca: proprietà

La carne bianca contiene al suo interno molte sostanze utili per la salute dell’organismo. Un regime alimentare dove è presente questo tipo di carne, può offrire svariati effetti benefici. Naturalmente non bisogna eccedere con le quantità da assimilare durante il giorno. Mangiare troppa carne bianca non è indicato per la salute. Vediamo brevemente cosa possiamo trovare dentro la carne bianca:

  • Acqua

  • Proteine

  • Aminoacidi
  • Ferro
  • Lipidi

Le quantità di proteine nobili sono decisamente alte nella carne bianca. È ricca di ferro e questo è un altro punto a favore per questa tipologia di carne. Anche gli aminoacidi essenziali sono presenti in quantità considerevoli. In pratica tutte buone sostanze e presenti in grandi concentrazioni. Inoltre il contenuto di calorie nella carne bianca è molto basso e questo comporta benefici anche per coloro che desiderano dimagire. Specialmente se si associa anche il fatto che nella carne bianca sono presenti pochissimi grassi di cui la maggior parte insaturi (grassi buoni).

carne bianca 3

Benefici della carne bianca

I benefici della carne bianca non sono cosa da poco, gli effetti positivi sull’organismo sono più di uno. Basta semplicemente non esagerare con i consumi di questa tipologia di carne ed il gioco è fatto. Tra i molti benefici della bianca tramite l’alimentazione, ecco cosa possiamo trovare:

  • Migliora la digestione
  • Aiuta l’organismo ad assorbire meglio le sostanze nutritive dei cibi
  • Aiuta ad eliminare le tossine dall’organismo
  • Combatte le carenze di ferro nel sangue
  • Facilita la perdita di peso

L’aspetto veramente interessante della carne bianca è quello che i benefici sopra riportati, sono solamente alcuni di quelli che sono stati riscontrati nei soggetti che assumono regolarmente questo tipo di alimentazione.

Carne bianca oppure rossa?

La carne bianca e quella rossa non sono uguali fra loro, la scelta più indicata secondo le linee guida dei nutrizionisti è quella bianca. Naturalmente si è creato un po’ di caos negli ultimi anni, le persone non sanno qual è il cibo più sano fra queste tipologie di carne. La rossa può essere consumata ma in minori quantità della bianca. Mentre quest’ultima è più indicata da assimilare ma pur sempre senza esagerare.

Ecco alcuni esempi in cui la bianca è favorita:

  • Per le donne in dolce attesa, il motivo è rivolto ai sali minerali e le proteine nobili che vengono assorbite dal feto.
  • Coloro che soffrono di colesterolo alto.
  • Indicata per soggetti affetti da patologie cardiovascolari.
  • Per i bambini è suggerita di gran lunga rispetto alla rossa. Anche per le persone anziane.
  • Per la quantità molto ridotte di Kcal.
  • Per gli atleti e chi segue una dieta per l’alto contenuto di aminoacidi ramificati i quali intervengono sul metabolismo per l’eliminazione dei grassi. Inoltre le proteine nobili, consentono di mantenere elevata l’elasticità cutanea.

NB. Per concludere la carne bianca costa meno rispetto a quella rossa. Quindi non solo è più salutare ma ha anche un costo minore.

Carne bianca: come si consuma

La bianca è nettamente più sana della rossa e proprio per questo, può essere assunta maggiormente e in quantità superiori. Le proteine nobili di questa tipologia di carne, si rivelano importanti per la salute dell’organismo.

Di fatti molti esperti suggeriscano di assumerne discrete quantità durante la settimana. Mentre le proteine della carne rossa e i grassi cattivi (grassi saturi) non sono indicati per godere di ottima salute. Un consumo continuo e soprattutto smodato di rossa, può essere causa di innumerevoli problemi che riguardano la salute.

I soggetti che praticano sport (o comunque seguono un’alimentazione ipocalorica) potranno assumere fino a 5 volte la carne bianca durante l’arco della settimana.

Mentre non più di 3 volte, per coloro che non seguono niente, ossia ne diete ne sport. Mangiare troppa carne può essere motivo della comparsa del tumore al colon, proprio per questo (più altri fattori) deve essere assunta con parsimonia ed intelligenza e possibilmente mostrare più interesse verso la carne bianca.

Appassionata di dieta, alimentazione, benessere e rimedi naturali. Curiosa quanto basta per tenermi sempre aggiornata e creare contenuti che possono rivelarsi utili agli altri!

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • carne di cervo é rossa o bianca?
  • tacchino benefici e controindica
  • carne bianca quali sono
  • agnello carne rossa
  • carni di agnello e benefici
  • proprietà della carne bianca
  • l\agnello e carne bianca o rossa
  • la carne di agnello è una carne bianca o rossa?
  • carni bianche quali sono
  • carne di capra è carne bianca?

Non perderti questi consigli

Le diete più popolari

Scopri i Segreti per Dimagrire Naturalmente! Iscriviti gratis e ricevi l'ebook omaggio!
Ebook per dimagrire

SCOPRI COME DIMAGRIRE