Succhi di frutta: una bevanda salutare

I succhi di frutta sono delle bevande gustose (ideali a colazione o a merenda) e, se preparate con gli ingredienti giusti e senza additivi, sono anche salutari.

In commercio si trovano molte varietà: maggiore è la percentuale di frutta presente nella bevanda, maggiori sono i suoi valori nutrizionali.

L’ideale è scegliere i succhi di frutta senza zuccheri aggiunti, in quanto gli zuccheri naturalmente presenti nella frutta sono già sufficienti per rendere gradevole e gustosa la bevanda.

Per sapere come scegliere questo prodotto, ricorda che:

  • i succhi meno calorici, sono quelli trasparenti (ad esempio il succo di mela, senza zucchero aggiunto);
  • i succhi più sazianti sono quelli con elevate percentuali di polpa di frutta (ad esempio il succo di pera);
  • i succhi ricchi di vitamina C rinforzano le difese immunitarie e favoriscono l’eliminazione delle scorie. Sono consigliati durante i mesi invernali per proteggersi da raffreddori e influenze;
  • i succhi di frutta e ortaggi centrifugati forniscono fibre antistitichezza. In particolare, il succo di mela e carota aiuta a prevenire la stipsi.

I succhi di frutta possono anche essere preparati in casa con frutta o verdura fresca ben matura.

Per evitare che l’ossidazione naturale distrugga le vitamine, vanno bevuti subito dopo la preparazione; anche le spremute di agrumi devono essere ingerite entro 15 minuti dalla preparazione, pena la perdita di circa il 30% delle loro vitamine.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 4 Media: 4.8]