Come dimagrire velocemente. Ecco alcuni utili consigli

Siamo oramai in estate e con l’arrivo della bella stagione, ci preoccupiamo sempre di più della nostra linea. Durante l’anno magari abbiamo un po’ esagerato con le calorie e con le golosità, si sa che ogni occasione può essere un buon momento per soddisfare il nostro palato, specie se siamo dei tipi allegri, cordiali e gioviali, ai quali piace stare in compagnia e concedersi qualche piccolo sfizio con gli amici. Basti pensare a una pizza nel weekend, per non parlare del solito aperitivo che al quale sempre più persone decidono d’uniformarsi, concedendosi poi un pranzetto senza limiti. Se abbiamo progettato però una vacanza, sarà forse il caso di cominciare a preoccuparsi e a capire come cercare di smaltire quei chiletti di troppo che ci ritroviamo addosso, dato che l’immagine è più che mai importante in spiaggia e rappresenta indubbiamente un nostro biglietto da visita istantaneo. Vediamo come dimagrire velocemente e quali sono i migliori consigli da seguire per rientrare nei ranghi, senza per questo ridurci a digiunare selvaggiamente, cosa che sarebbe dannosa per il nostro fisico.

dimagrire

REGOLARITA’ FA RIMA CON MANGIARE SANO

Il consiglio più utile e principale di ogni dieta dimagrante è la regolarità, sinonimo in questo caso di equilibrio. Sarà dunque opportuno eliminare (o almeno ridurre in maniera notevole) i grassi e gli zuccheri, al loro posto potremo dare maggiore spazio a frutta, verdura e alle proteine. Lo scopo di questo tipo di dieta è ridurre l’apporto di grassi che assumiamo con l’alimentazione, favorendo quindi il loro consumo dalle riserve corporee già accumulate. Grazie all’assunzione delle proteine, riusciremo a rifornire di energia i nostri muscoli, mentre la frutta e la verdura arricchiranno il corpo di antiossidanti, oltre a dare un concreto aiuto contro la cellulite, vera piaga per molte donne. Una dieta equilibrata sarà quindi opportunamente composta da una colazione ricca ma non esagerata, ad esempio con un caffè e un bicchiere di latte di soia (entrambi senza zucchero), accompagnati magari da uno yogurt magro e da un frutto a scelta. Per quanto riguarda il pranzo invece, dovremo eliminare la pasta e i carboidrati, scegliendo ad esempio una zuppa di verdure e/o di legumi, assieme a del pesce con fagiolini verdi per contorno, il tutto seguito da un misto di agrumi e rigorosamente senza pane. Di sera potremo scegliere tra un misto di verdure assieme a del pesce (meglio se si tratta del filetto) e un misto di frutta, il tutto senza zucchero e con moderazione. Tra un pasto e l’altro, qualora dovessimo sentire appetito, potremo assumere un altro yogurt magro, che di certo servirà a calmare il nostro senso di fame fino all’arrivo dell’ora di cena.

NON SOLO SACRIFICI

 

Un altro esempio di dieta che è possibile seguire per dimagrire velocemente sarà costituito da una fetta di pane con una minima quantità di burro e dei cereali (importanti per il nostro intestino), magari nel latte (sempre senza zucchero). A pranzo è consigliato un petto di pollo, accompagnato da un piatto di medie dimensioni di riso, meglio se integrale e un frutto a fine pasto, anche in questo caso avremo evitato la pasta. Non si pensi che i dolci siano del tutto banditi da queste diete, sarà possibile, infatti, assumere anche un pezzetto di cioccolata fondente quale spuntino del pomeriggio, senza eccedere nella quantità. A conclusione della nostra giornata, avremo per cena ancora del pesce (elemento ricorrente in molte diete poiché ricco di omega 3, necessari al corretto funzionamento dell’organismo), della verdura cotta al vapore e un misto di frutta fresca. Questo tipo di dieta non è però la più adatta per le persone molto attive e che amano praticare dello sport, anche se, come la prima indicata, è utile allo scopo di perdere anche circa cinque chili in poco meno di un mese.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 15 Media: 4]