Alimentazione per le infezioni intime

Lo stato di salute e la silhouette dipendono molto dal regime alimentare che viene seguito, dai cibi privilegiati e dal tipo di cottura; inoltre, la scelta degli alimenti consumati ogni giorno incide anche sul benessere delle tue zone intime.

La prevenzione delle infezioni uro-genitali inizia dalla tavola: un’alimentazione sana, equilibrata e completa è fondamentale. Scopri tutte le regole che aiutano a proteggere le tue zone intime:

  • i latticini sono fondamentali: il primo fattore di difesa dalle infezioni vaginali è il pH acido (<4,5); il lattosio contenuto nei latticini, trasformandosi in acido lattico, aiuta a mantenere il giusto grado di acidità vaginale contrastano l’insorgenza di infezioni;
  • si alle fibre: le fibre, contenute in particolare nella frutta e nella verdura, assorbendo acqua presente nell’intestino, aiutano a prevenire i problemi di stitichezza che colpisce molti soggetti (soprattutto le donne); permettono di riequilibrare la flora batterica intestinale, un vero e proprio serbatoio di batteri per l’ambiente vaginale;
  • rinforza le difese: via libera a vitamine e minerali. Gli antiossidanti oltre a contrastare la formazione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo e dell’insorgenza di infiammazioni, aiutano a  rinforzare l’azione difensiva del sistema immunitario contro le infezioni.
Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 3.8]