Collegati con noi

Dieta per dimagrire

Dieta mediterranea: trucchi e consigli

Dieta mediterranea: trucchi e consigli

dieta mediterranea cino

La dieta mediterranea, in grado di coniugare linea e salute, è il regime dietetico più seguito. Spesso però si legge che mangiare abitualmente pane, pasta, ortaggi e olio extravergine d’oliva favorisce l’accumulo del tessuto adiposo.

In realtà, questi alimenti agendo in sinergia sgonfiano, mantengono attivo il metabolismo e assicurano un corpo tonico: fondamentale però è imparare ad organizzare bene i pasti.

Dieta mediterranea per perdere peso

Chi desidera perdere peso, una delle variabili che deve considerare è il “deficit calorico”: se si introducono più calorie di quelle che si consumano l’aumento di peso è inevitabile. Ad esempio, per un soggetto con un metabolismo medio da 2000 calorie, sarebbe ideale una dieta da 1500 kcal da abbinare ad una moderata attività fisica di 200-300 calorie (camminare a passo veloce per 60 minuti o salire e scendere 3 piani di scale 3-4 volte al giorno): ciò permette di dimagrire di 500-800 g alla settimana.

Per mantenersi in linea fondamentale è capire quali alimenti e la quantità giusta da inserire nella propria dieta.

Secondo le più recenti ricerche scientifiche, per non ingrassare, non bisogna superare le 600 calorie giornaliere derivate da carboidrati, facendo attenzione alla loro scelta in modo da mantenere a livelli moderati l’indice glicemico (I.G.). Gli alimenti ad alto I.G., infatti, favoriscono la trasformazione degli zuccheri in grassi e quindi il sovrappeso.

Tra i prodotti da forno, è meglio scegliere il pane d’avena, segale, integrale, grano saraceno o di semola di grano duro con I.G. pari a 50 rispetto al pane di farina bianca raffinata zero e doppio zero con I.G. da 80 a 100. La quantità non deve superare i 100 g giornalieri con un aCpporto calorico di 250 kcal (consumo che va ridotto se si consumano altri prodotti da forno, come crackers, fette biscottate, fiocchi di mais o d’avena).

pasta

Cibi “si” per la dieta mediterranea

Per quanto riguarda i primi piatti, è bene scegliere la pasta di grano duro e il riso integrale con I.G. pari a 50. L’I.G. si riduce se pasta o riso (50 g) vengono abbinati a ortaggi di stagione (250-300 g). La quantità di pasta o riso non deve superare i 100 g, quantità che va ridotta se si introducono nella dieta altri cereali o patate, che hanno un I.G. molto elevato. Associando patate a ortaggi, legumi, uova, pesce e carne l’I.G. si riduce notevolmente.

Tra le altre caratteristiche basilari della dieta mediterranea troviamo la presenza di:

Ortaggi e frutta. Hanno un elevato potere saziante e disintossicante grazie al contenuto di potassio, acqua e fibra, che riempie lo stomaco con un apporto calorico pari a zero in quanto  non viene metabolizzata.

Inoltre, i vegetali sono ricchi di enzimi, vitamine e minerali che contrastano l’azione dei radicali liberi con vantaggi per l’attività metabolica e per la tonicità dei tessuti. L’ideale è consumare sempre frutta e ortaggi di stagione. Le quantità di vegetali consigliate al giorno sono: 1 kg di ortaggi (200 calorie) e 250 g di frutta (100 calorie), ad eccezione di banane mature, melone, zucca e carote cotte che hanno un I.G. molto elevato.

Legumi. Possono essere consumati 2-3 volte alla settimana (40 g se secchi, 120 g se freschi) da abbinare a cereali e ortaggi.

Olio extra-vergine d’oliva. Condimento insostituibile in questo regime dietetico. Non contiene colesterolo ed è ricco dell’acido oleico che nell’intestino si trasforma in un ormone che placa il senso di fame e previene la stipsi. L’olio d’oliva va consumato a crudo e non più di 3 cucchiai al giorno.

Infine, alla carne va preferito il pesce, ricco di Omega 3 e il consumo di uova non deve superare le 2-3 settimanali (mai nello stesso giorno).

Lascia un comento

  • ilaria

    ho bisogno d una dieta dimagrante totalmente scritta

  • lucia

    vorrei ua dieta ke nn supera le 1000kal giornaliere!!!!ben dettagliata!!
    ho tanta paura di ingrassare…

  • chiara

    salve a tutti voi e grazie dei buoni consigli ,gentilmente
    mi sapete dare una dieta ben dettagliata di 1200 calorie
    anche se non c’e’ la pasta non mi importa mi basta un po’ di pane
    un secondo e verdura.
    il mio peso e’ di 107kg ho 31 anni e sono alta 1.69
    mi date questa risposta al piu’ presto grazie

  • buongiorno voglio avere una dieta santa per dimagrire 20 chile chiedo aiuto grazie

Le diete più popolari

Scopri i Segreti per Dimagrire Naturalmente! Iscriviti gratis e ricevi l'ebook omaggio!
Ebook per dimagrire

SCOPRI COME DIMAGRIRE