Dieta delle banane

La banana ha la fama di essere un frutto troppo energetico e ricco di zucchero: in realtà, il primato dell’energia (tra i frutti non oleosi) spetta la mandarino (72 calorie per 100 g).

E’ un frutto molto amato ed è spesso scelto come spuntino perchè pratico da trasportare e sbucciare, tanto che alcune dive dello spettacolo lo consumano abitualmente; ad esempio, Jessica Biel, eletta donna più sexy del mondo da una rivista americana, segue una dieta frazionata consumando, come spuntino, una banana e una manciata di mandorle.

La dieta delle banane è stata inventata da Sumiko Watanabe, una farmacista di Osaka, ed ha avuto un grande successo per la sua semplicità. Ne sono comparse diverse versioni: eccone una variante messa a punto per voi.

Il programma apporta circa 1300 calorie al giorno e seguita per 2 settimane permette di perdere fino a 3 chili; se vuoi proseguire la dieta per più di 14 giorni, basta sostituire le banane con altri tipi di frutta.

TUTTI I GIORNI:

  • colazione: una banana, un bicchiere di acqua tiepida;
  • le porzioni di verdura devono essere generose (non è necessario pesarle);
  • non cenare dopo le 20.00.

LUNEDI’
Pranzo: 60 g di farro (cotto con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva, cipolla tritata, zucchine e brodo vegetale); verze lesse (condite con aglio e un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva); una mela.
Spuntino: 150 g di yogurt magro; 20 g di noci.
Cena: 150 g di carpaccio di salmone marinato con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva, limone e prezzemolo; cicoria lessa (condita con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva  aceto); un kiwi; 60 g di pane di segale.

MARTEDI’
Pranzo: 60 g di riso integrale con carote; 100 g di tofu; insalata di spinaci crudi (conditi con aglio e un olio extra-vergine d’oliva); un’arancia.
Spuntino: 150 g di latte p.s. tiepido; 20 g di mandorle.
Cena: 100 g di petto di tacchino al vapore; insalata di pomodori (condita con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva e aceto); una pera; 60 g di pane di segale.

MERCOLEDI’
Pranzo: orzo e melanzane (preparato con 60 g di orzo, un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva, melanzane a cubetti e zafferano); 2 uova alla coque; broccoli lessi (conditi con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva, aceto e peperoncino); una mela.
Spuntino: frappè di banana (preparato con 150 ml di latte p.s. e una banana).
Cena: 150 g di merluzzo lesso ( condito con limone e origano); fagiolini lessi (conditi con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva e aceto); un pompelmo; 60 g di pane di segale.

GIOVEDI’
Pranzo: 60 g di farro e 50 g di lenticchie (lessati insieme con una cipolla); biete al vapore (condite con un cucchiaino di olio-extra-vergine d0oliva); 200 g di macedonia di frutta.
Spuntino: 150 g di yogurt magro; 20 g di pinoli.
Cena: 100 g di pollo arrosto; insalata belga (condita con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva e aceto); un kiwi; 60 g di pane di segale.

VENERDI’
Pranzo: 70 g di pasta con la ricotta; insalata di radicchio (condita con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva e aceto); una mela.
Spuntino: macedonia di banana e kiwi con uno yogurt magro.
Cena: 150 g di orata al forno; insalata verde (condita con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva e aceto); un pompelmo; 60 g di pane di segale.

SABATO
Pranzo: 60 g di farro; 150 g di filetti di trota al cartoccio; cavolfiore al vapore (condito con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva); un’arancia.
Spuntino: un bicchiere di latte p.s.; 20 g di noci.
Cena: 50 g di bresaola; insalata di lattuga e peperoni (condita con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva); una pera; 60 g di pane di segale.

DOMENICA
Pranzo: 60 g di orzo al pomodoro; 100 g di mozzarella; una mela.
Spuntino: banana split (preparata con una banana e 100 g di ricotta, montanti con un cucchiaino di marmellata light e cannella.
Cena: 100 g di petto di tacchino al vapore con salvia e rosmarino; carote (condite con un cucchiaino di olio extra-vergine d’oliva, aglio e prezzemolo); un pompelmo; 60 g di pane di segale.

Scopri quale dieta per dimagrire velocemente è più adatta a te

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 14 Media: 5]