Home Ricette Light Dieta per rafforzare il sistema immunitario: che relazione c’è tra alimentazione e...

Dieta per rafforzare il sistema immunitario: che relazione c’è tra alimentazione e sistema immunitario?

Il corpo utilizza le difese immunitarie per combattere virus e batteri. Ma è possibile seguire una dieta per rafforzare il sistema immunitario?

Il cambio stagionale, un periodo stressante, una dieta scorretta o un’alterazione della flora intestinale possono creare una falla nel sistema immunitario. In pratica il corpo è incapace di difendersi da solo.

Un sistema immunitario che non funziona a dovere non riesce a contrastare l’attacco di virus e batteri e cede alle conseguenze, dai malanni stagionali alle infezioni fino alla Candida.

L’alimentazione gioca un ruolo essenziale per rinforzare le difese immunitarie e spingere il corpo a funzionare in modo corretto e a difendersi dagli aggressioni esterne.

Negli ultimi mesi la dieta per rinforzare le difese immunitarie è tornata sotto i riflettori a causa della diffusione del Covid-19.

Certo non è possibile sconfiggere il Coronavirus a tavola, ma il consumo di alcuni cibi “amici” può essere utile per difendere l’organismo.

Come rendere più forte il sistema immunitario?

La dieta per rafforzare il sistema immunitario deve includere i cibi ricchi di sostanze immunostimolanti, tra i quali spiccano alcune vitamine, i minerali, gli acidi grassi Omega 3 e i probiotici.

Scopriamo insieme quali sono le vitamine per rinforzare il sistema immunitario e tutte le altre sostanze immunostimolanti da conoscere per sapere sempre e comunque come rafforzare il sistema immunitario.

  • Vitamina C –  L’acido ascorbico rinforza le difese immunitarie, aiuta a combattere le aggressioni esterne e contrasta l’azione dannosa dei radicali liberi prodotti da infiammazioni e infezioni.
  • Vitamine B – Le vitamine del gruppo B come l’acido folico e la vitamina B12 potenziano le difese immunitarie, promuovono la produzione di globuli bianchi ed eliminano virus e batteri.
  • Vitamina D – Nella lista delle vitamine per rafforzare il sistema immunitario non può mancare la vitamina D: stimola lo sviluppo completo delle cellule immunitarie e riduce gli effetti di eventuali infezioni.
  • Omega 3 – Gli acidi grassi Omega 3 contribuiscono al benessere delle membrane plasmatiche, favoriscono gli scambi intracellulari e regolano la risposta immunitaria dell’organismo.
  • Zinco– Il minerale sostiene le cellule del sistema immunitario e allontana il pericolo di infezioni e infiammazioni.
  • Selenio – Il selenio regola il metabolismo degli ormoni tiroidei, contrasta l’invecchiamento cellulare, disintossica il fegato e varia l’attività del sistema immunitario.
  • Magnesio – Il magnesio modula la risposta immunitaria del corpo ed evita la comparsa di un’infiammazione cronica.
  • Probiotici – I probiotici sostengono la corretta funzionalità della flora batterica intestinale, evitando così l’alterazione dell’equilibrio dell’organismo.

Quali sono gli alimenti che rinforzano il sistema immunitario?

Madre Natura offre una lista di alimenti che rinforzano il sistema immunitario per allontanare i malanni stagionali e altre problematiche in modo naturale. Che cibi inserire nella dieta per il sistema immunitario?

  • Frutta – La frutta fresca contiene le vitamine e i minerali immunostimolanti. In più vanta un’ottima dose di antiossidanti che combatte i radicali liberi. Sì ad arance, fragole, kiwi e frutti di bosco.
  • Ortaggi e verdure – Tra gli alimenti per aumentare il sistema immunitario ci sono i peperoni, i pomodori, le carote, le cipolle, i cavoli, il radicchio, la zucca e altri ortaggi e verdure. Perché? Contengono la vitamina C e varie sostanze antiossidanti.
  • Pesce – Il pesce è un alimento particolarmente ricco di acidi grassi essenziali Omega 3, il che lo rende perfetto per tenere sotto controllo le infiammazioni e stimolare le difese immunitarie.
  • Fermenti lattici – Che sia lo yogurt, il miso o il kefir, questi alimenti sono perfetti per potenziare il sistema immunitario perché sostengono sostenere l’equilibrio della flora batterica intestinale e influenzano positivamente la risposta del corpo.
  • Semi oleosi – I semi oleosi come i semi di Chia, i semi di lino o i semi di canapa contengono acidi grassi essenziali, minerali e vitamine in grado di dare una mano alla barriera naturale.
  • Spezie – Spezie come la cannella, la curcuma, lo zenzero o il cumino vantano alcuni dei più potenti principi antiossidanti dall’azione antibatterica, antivirale e antifungina.
  • Aglio – Tra gli alimenti per rafforzare il sistema immunitario spicca l’aglio che, grazie all’allicina, agisce come un potentissimo antibatterico contro le infiammazioni. In più contiene diversi minerali e molte vitamine immunostimolanti.
  • Legumi – Il contenuto di vitamine (specialmente vitamine B) rende i legumi dei preziosi alleati per rinforzare il sistema immunitario. Sì a lenticchie, ceci e fagioli.
  • Cereali integrali – Perché mangiare i cereali integrali? Diciamo che la fibra alimentare stimola l’attività intestinale e ripulisce l’intestino da sostanze di scarto, promuovendo la flora intestinale.
  • Funghi – I funghi nascondo vari antiossidanti che combattono i radicali liberi e una quantità elevata di vitamina D.

Dieta per rafforzare il sistema immunitario

Per costruire una dieta per rinforzare il sistema immunitario è sufficiente sapere quali sono i cibi che aumentano le difese immunitarie e inserirli nei menu di tutti i giorni.

Come rafforzare il sistema immunitario con l’alimentazione? Solitamente gli esperti consigliano l’eliminazione di cibi ricchi di glutine, amidi e derivati del latte allo scopo di alleggerire il sistema digestivo e l’inclusione controllata dopo qualche settimana.

Per esempio nelle prime settimane si possono consumare gallette di riso, un bicchiere di latte vegetale e una tazza di caffè dolcificato col miele a colazione; un frutto e un po’ di frutta secca durante i break; un pesce al forno o un piatto di legumi e un’insalata mista a pranzo; una fettina di carne, verdure miste e un frutto a cena.

Dalle settimane successive è possibile variare il menu, introducendo uno o due cibi esclusi precedentemente durante la settimana (meglio se in giorni diversi).

Non solo dieta

Gli alimenti che potenziano il sistema immunitario aumentano non bastano da soli a sostenere le difese del corpo. È necessario mantenere uno stile di vita sano, avere un regolare ciclo sonno/veglia, praticare attività fisica, ridurre il consumo di alcol ed eliminare il fumo.

In pratica vanno evitati tutti quei comportamenti e quegli alimenti che indeboliscono il sistema immunitario: alcol, fumo, stress, farine bianche, cereali, latte vaccino, zucchero bianco, bevande gassate, dolci, prodotti industriali e altri alimenti dannosi per il sistema immunitario.

Ma cosa si può dare ai bambini per rinforzare difese immunitarie? È consigliabile aprire le finestre, farli dormire bene, farli stare all’aria aperta, insegnare loro a lavarsi le mani e valutare la somministrazione di uno dei prodotti dell’elenco di integratori per il sistema immunitario con il pediatra.

Ti è piaciuto l'articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.